Ulaola: lo shopping online per gli artigiani italiani

Un negozio online per ogni artigiano in esposizione all’Italian Makers Village. Il progetto, frutto della partnership tra Confartigianato Imprese e Ulaola, portale di e-commerce dedicato al Made in Italy, ha lo scopo di sostenere attivamente le eccellenze artigiane di diversi settori nei processi di digitalizzazione e internazionalizzazione. Ciascun artigiano avrà modo di usufruire gratuitamente della “vetrina” virtuale di Ulaola e di vendere le proprie creazioni online. A supporto di Ulaola anche DaWanda, il market place online più grande d’Europa che opera in Germania, Francia, Italia, Inghilterra e Olanda. Tra i settori di maggiore interesse spiccano la moda, il design, l’arte e gli accessori. Con oltre 5 milioni di utenti e 200 milioni di pagine visitate al mese, DaWanda riflette la crescita di interesse a livello europeo rispetto all’artigianato e alla produzione handmade. Ulaola, start-up partecipata dall’incubatore certificato Digital Magics, incarna la volontà di puntare su prodotti di alta gamma frutto del “saper fare” artigianale piuttosto che sui grandi brand per promuovere, in Italia e all’estero, l’identificare del Made in Italy con le PMI d’eccellenza.

ulaola_immagine_portfolio1

“Questa partnership rappresenta per le PMI italiane che fanno parte del sistema Confartigianato il primo passo verso un’effettiva e sostanziale digitalizzazione, tra gli obiettivi programmatici della nostra presenza all’Expo e, soprattutto, al Fuori Expo con l’Italian Makers Village. Perché si possa rilanciare in Italia e nel mondo il concetto di Made in Italy come simbolo di qualità produttiva artigianale e come punto di incontro tra tradizione e innovazione, è necessario indirizzare le energie verso quei canali che permettono di abbattere le barriere e veicolare il Made in Italy con immediatezza”. Marco Granelli, Presidente di Confartigianato for Expo.

www.ulaola.com

« Torna alla pagina precedente